Cultura Diritti Consumi Editoriali |

Venti anni di Sport per la Pace e la Solidarietà

Venti anni di Sport per la Pace e la Solidarietà

XX l’Altropallone
ALEX ZANARDI premia VITTORIO PODESTA’
VIII sPace
CASA DEL GIOVANE e LEGAUTONOMIE LOMBARDIA
SEGUONO LE MOTIVAZIONI
XX ALTROPALLONE
"Dodici volte sul podio mondiale (8 ori), sei su quelloparalimpico (2 ori a Rio). Lo sport gli è servito per riprendersi la vita, con una forza di volontà che precede la forza dei muscoli. È un onore premiare Vittorio Podestà come alto esempio di purezza sportiva e, con lui, applaudire tutti gli atleti paralimpici. Non è un caso se a consegnare il premio è Alex Zanardi, suo compagno di speranze, di strada, di passione, di fatica e di vittorie".
VIII SPACE
"La Giuria ha inteso premiare attraverso Legautonomie Lombardia l’impegno che le istituzioni locali mettono nella lotta alla ludopatia, al gioco d’azzardo, alle slot-machine, così come ha individuato nella Casa del Giovane una delle molte realtà della società civile che affrontano il tema".
Partecipano:
La Giuria dei Premi:
Gianni Mura, Presidente della Giuria Milly Moratti, Madrina del Premio Damiano Tommasi, Portavoce dei premiati ŸGianni Di Domenico, Presidente Associazione Michele Papagna, Coordinatore
Per il XX Altropallone:
Alex Zanardi consegna a Vittorio Podestà
Per l’VIII sPace:
Lorenzo Gaiani Presidente Legautonomie Lombardia, Simone Feder e alcuni ragazzi della Casa del Giovane di Pavia.
Per le Istituzioni:
Barbara Agogliati, Consigliere delegato Sport Città Metropolitana di Milano Roberta Guaineri, Assessore allo Sport Comune di Milano Fabio Pizzul, Consigliere della Regione Lombardia

 

Si prega di accreditarsi entro le ore 17.00 del 20/02 via e-mail all’indirizzo:
altropallone@gmail.com

...